Cosa fare quando l’autoradio non espelle il CD: informazioni utili

Chiunque abbia a che fare con un lettore CD sa che può capitare che il disco rimanga incastrato nel vano, e che il meccanismo automatico di espulsione si inceppi. Cosa fare quando l’autoradio non espelle il CD? Innanzitutto non bisogna disperarsi, perché con qualche oggetto di uso comune e un po’ di pazienza e abilità pratica si riesce a risolvere il problema. Certo se il blocco accade sistematicamente vuol dire che qualcosa nel meccanismo si è rovinato ed è necessario portarlo al centro riparazioni autorizzato della casa di produzione, ma per trovare una soluzione momentanea ed espellere “manualmente” il disco rimasto dentro l’autoradio vi proponiamo questa guida con tutte le informazioni utili da sapere.

Primo procedimento

Il lettore CD, come del resto tutta la tecnologia presente nell’autoradio, è realizzato con dei meccanismi tanto sofisticati quanto delicati, per cui è bene sempre agire con una certa accortezza per evitare di fare guai peggiori. Nella gran parte delle autoradio il lettore CD presenta un meccanismo di espulsione automatica del disco ivi inserito una volta che si arresta la riproduzione e si preme il tasto di estrazione: se dovesse incepparsi come primo tentativo risolutorio

dobbiamo spegnere il veicolo e premere in contemporanea il pulsante di accensione ed espulsione dell’autoradio. Il più delle volte questo procedimento basta per far riavviare il meccanismo, in caso contrario dovremo usare qualche oggetto da adoperare con delicatezza sul lettore evitando di rovinarlo. In ogni caso questo gioco di spegnimento e riaccensione deve accompagnare i vari tentativi, così come è essenziale usare sempre il tasto di espulsione per evitare che la forzatura compia danni alle componenti interne.

Rimuovere il CD: cosa usare

Dunque anche accendendo e spegnendo l’auto, e premendo contemporaneamente il tasto Eject, non funziona l’espulsione del CD. In questo caso dobbiamo adoperare alcuni oggetti per facilitare l’operazione, tenendo sempre premuto come abbiamo detto in precedenza il tasto: gli esperti consigliano di utilizzare

  • Paletto di legno
  • Nastro adesivo di carta
  • Un altro CD (meglio se vuoto)

Ecco come agire: prendiamo questo paletto di legno assicurandoci che sia ben piatto, in modo che non graffi né il disco né il lettore ottico interno. Con questo attrezzo dobbiamo fare una leggera pressione verso l’alto, e successivamente sempre con cautela anche nella parte inferiore, nel tentativo di sbloccare il meccanismo, sempre ad auto spenta. Passando del nastro adesivo di carta attraverso la paletta cerchiamo di farla aderire al disco incastrato, e contestualmente premiamo il tasto espulsione.

Se questo metodo non funziona o risulta troppo complicato possiamo semplicemente usare un altro CD: consigliamo di sfruttare un disco vuoto per evitare che si danneggi a sua volta. Inseriamo il disco nel lettore premendo il tasto espulsione, muovendo leggermente il secondo disco, e ripetere lo stesso identico gioco di pressione dall’alto e in seguito in caso di insuccesso anche nella parte inferiore. In questo modo si dovrebbe riuscire a rimuovere il CD incastrato.

Usare delle lame: i rischi

Invece di usare uno stecco di legno c’è chi consiglia l’impiego di un coltello o un cacciavite a testa piatta, i quali però anche a motore spento possono essere conduttori di elettricità per cui possono risultare pericolosi. Per ridurre il rischio di folgorazione è necessario non solo scollegare l’alimentazione ma anche attendere che tutta la carica elettrica sia stata dissipata, la soluzione migliore è scollegare il terminale negativo della batteria dell’auto. Altro rischio di usare oggetti di questo tipo

è legato ai danni che involontariamente si rischia di procurare al lettore, in quanto aumenta sensibilmente il rischio di infliggere graffi e e altri problemi al lettore, oltre che al disco presente all’interno. Il consiglio è quindi, se non si è sicuri nel maneggiare determinati attrezzi, di portare da uno specialista l’autoradio.

Sbloccare il meccanismo con un reset elettrico

Se il meccanismo di espulsione non funziona potrebbe dipendere da un problema elettrico, e pertanto si può tentare anche di eseguire un reset, se si è un pochino pratici in certe operazioni. Come fare?

Bisogna innanzitutto spegnere l’auto per evitare problemi di sicurezza personale, e scollegare il cavo negativo della batteria, quello riconoscibile con il colore nero. A questo punto bisogna attendere alcuni secondi, e successivamente ricollegare il cavo: adesso possiamo provare ad eseguire l’espulsione premendo il tasto apposito. Se non dovesse funzionare è plausibile che vi sia un problema di natura elettrica che si può provare a risolvere sostituendo il fusibile.

Conclusioni

Abbiamo visto i vari modi con cui possiamo agire quando l’autoradio non espelle il CD, il più delle volte si tratta di un problema occasionale e casuale, per cui con un po’ di destrezza e usando la massima accortezza possiamo risolvere da noi la questione senza dover ricorrere a un tecnico e spendere soldi. Ma come abbiamo già accennato, ove mai dovesse verificarsi con una certa insistenza il problema, è necessario rivolgersi al centro assistenza della casa di produzione che saprà sostituire eventuali parti difettose.

Sono editor e giornalista pubblicista, mi piace condividere la passione per la tecnologia e strumenti di uso quotidiano con altri utenti del web

Back to top
menu
elettronicaperveicoli.it