Come smontare l’autoradio senza chiavette? Spiegazione, informazioni, consigli

In questa guida cercheremo di spiegare come smontare l’autoradio senza chiavette dal proprio vano nel cruscotto. No, non si tratta di un manuale per scassinatori in erba, quanto piuttosto una serie di consigli utili per coloro che si trovano nella necessità di smontare l’autoradio senza avere appresso le chiavi necessarie per l’operazione.

Fortunatamente esiste il modo di eseguire la disinstallazione con mezzi di fortuna, basta un po’ di accortezza, pazienza e un certo grado di abilità manuale. Vediamo allora in dettaglio come smontare dal cruscotto l’autoradio senza l’ausilio delle chiavette, grazie a questi suggerimenti di esperti.

Cosa serve

Se non abbiamo le chiavi in dotazione, possiamo arrangiarci con altri strumenti per eseguire lo smontaggio. Fortunatamente servono solo pochi oggetti, ovvero:

  • Fil di ferro
  • Fascette stringicavo
  • Cacciavite di precisione

Con questo materiale a disposizione, adesso possiamo eseguire lo smontaggio dell’autoradio, seguendo i passaggi qui di seguito riportati.

Osservare il frontalino

In Rete è possibile trovare numerosi tutorial che spiegano come smontare l’autoradio senza chiavette, come quello che mostriamo qui sotto a titolo di esempio.

Tuttavia bisogna sempre prestare attenzione quando si maneggia un apparecchio delicato e sofisticato come un’autoradio, poiché basta della semplice superficialità e disattenzione per danneggiare l’elettronica delle componenti in maniera irreversibile. La prima operazione da compiere riguarda il frontalino dell’autoradio,

il quale dovrebbe mostrare dei fori dove inserire le chiavette standard che dovrebbero essere presenti in dotazione. In media questi piccoli fori sono 4, ai lati della mascherina, ma in alcuni modelli di autoradio possono essere anche 6. Valutando grandezza e diametro di questi fori possiamo valutare quale oggetto alternativo utilizzare quando non si hanno le chiavi di dotazione con sé.

Come estrarre l’autoradio, tutti i passaggi

Sulla base della valutazione effettuata possiamo comprendere se siano più adatte le fascette stringicavo classiche per materiale elettrico, oppure del tradizionale fil di ferro. Anche i cacciavite di precisione per piccoli ingranaggi come gli orologi possono tornare utili per il tipo di operazione che dobbiamo effettuare, l’importante è che gli attrezzi di fortuna siano della misura esatta per i fori, e non eccessivamente rigidi. Ecco come eseguire lo smontaggio:

  • Inserire le nostre chiavi di fortuna contemporaneamente
  • Muoviamo con delicatezza all’interno fino a quando non sentiamo lo scatto che identifica lo sblocco delle alette di sicurezza
  • Mantenendo fermi gli attrezzi, tiriamo l’autoradio verso di noi
  • Eseguire l’operazione con delicatezza per evitare di strappare la cavetteria presente nel fondo dell’apparecchio

In questo modo è possibile eseguire lo smontaggio senza dover ricorrere all’assistenza di un tecnico o di un elettrauto. In ogni caso se si fosse incerti su come agire è consigliabile rivolgersi a loro per evitare problemi, e talora possono farlo anche gratuitamente essendo un’operazione che non richiede affatto molto tempo.

Acquistare chiavette on line

Per chi in ogni caso volesse avere le chiavette originali del proprio modello di autoradio, o del veicolo stesso, è possibile acquistarle on line sia presso gli store competenti di materiale elettronico che nei portali dedicati alla rivendita dell’usato.

Mediamente il costo di queste chiavette di smontaggio è inferiore ai 10 euro, l’importante è che siano gli originali del proprio modello o marca di auto, esistono anche chiavette che si adattano a molti dei marchi più importanti di autoradio, basta leggere quali nella scheda prodotto riportata.

Tutorial on line: pro e contro

Oramai per qualsiasi questione pratica possiamo avere risposta in internet grazie ai cosiddetti tutorial, ma come abbiamo già accennato, possono rivelarsi un’arma a doppio taglio se i suggerimenti riportati non sono corretti. Quelli da noi descritti sono gli attrezzi indicati e la metodologia di approccio corretta, se si fa troppa forza nel tirare via o si usano strumenti troppo rigidi il rischio elevato è di rovinare le componenti interne. In ogni caso

guardare dei video tutorial aiuta a comprendere i passaggi da eseguire per smontare l’autoradio senza chiavette, attraverso la visione diretta delle immagini che spiegano in dettaglio ogni passaggio illustrando in maniera semplice e chiara come operare.

Per questo motivo invitiamo a guardare con attenzione i video tutorial come quello riportato qui sotto e comprendere se ogni passaggio è ben spiegato prima di avventurarsi a ripetere l’operazione.

Conclusioni

Abbiamo visto dunque come smontare l’autoradio senza chiavette, utilizzando dei semplici oggetti di fortuna ed eseguendo poche semplici operazioni che in pochi minuti risolvono la situazione. La raccomandazione è quella già riportata più volte, ovvero di non fare eccessiva forza sia nello sblocco delle alette interne che al momento di tirare via l’autoradio dal vano del cruscotto, per il resto con un po’ di manualità è possibile effettuare la disinstallazione anche senza l’ausilio delle chiavette che dovrebbero essere presenti di default quando si acquista un’autoradio, ma che non sempre sono invero a disposizione degli utenti per diverse ragioni.

Sono editor e giornalista pubblicista, mi piace condividere la passione per la tecnologia e strumenti di uso quotidiano con altri utenti del web

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Autoradio Bluetooth vivavoce, Lifelf Radio stereo 4 x 65W 1 ricevitore radio per auto DIN con...

Autoradio Bluetooth vivavoce, Lifelf Radio stereo 4 x 65W 1 ricevitore radio per auto DIN con...

  • Microfono incorporato: la radio Bluetooth viene fornita con un microfono per conversazioni a mani...
  • Sintonizzatore FM (Non ha RDS): 260 watt (4x65W), il sintonizzatore FM riceve facilmente tutte le...
  • Connettività: l'autoradio è in grado di collegare i tuoi dispositivi esterni tramite l'ingresso...
2 RDS Autoradio Bluetooth vivavoce, Lifelf Radio stereo 4 x 65W 1 ricevitore radio per auto DIN con...

RDS Autoradio Bluetooth vivavoce, Lifelf Radio stereo 4 x 65W 1 ricevitore radio per auto DIN con...

  • [5.0 Bluetooth radio] Dotato di trasmissione e ricezione Bluetooth, l'autoradio si collega a vari...
  • [Funzione RDS compatibile] Supporta la ricerca radio a tre bande FM / AM / RDS, autoradio Bluetooth...
  • [Funzione stazione di memoria] Per salvare la memoria della radio, la linea gialla della radio deve...
3 RDS Autoradio Bluetooth, CENXINY Autoradio con Vivavoce Bluetooth Chiamate in vivavoce Telecomando...

RDS Autoradio Bluetooth, CENXINY Autoradio con Vivavoce Bluetooth Chiamate in vivavoce...

  • 【Funzione autoradio RDS】 Modalità RDS efficace nella ricezione della stazione desiderata:...
  • 【Vivavoce Bleutooth 5.0】 La radio è dotata di un microfono per la conversazione in vivavoce...
  • 【Supporto per schede USB / TF e AUX】 L'autoradio è possibile collegare i dispositivi esterni...
4 Sony DSX-A410BT Autoradio senza Lettore CD, Dual Bluetooth, NFC, Siri Eyes Free, AUX e USB,...

Sony DSX-A410BT Autoradio senza Lettore CD, Dual Bluetooth, NFC, Siri Eyes Free, AUX e USB,...

  • Ricevitore multimediale Bluetooth con la possibilità di connettere due smartphone...
  • Controllo vocale con Siri Eyes Free5 e Android
  • Illuminazione sincronizzata con l'audio
5 ANKEWAY Nuovo 7 Pollici Android RDS Autoradio 2 DIN con Bluetooth/WiFi/GPS Navigation, 1080P HD...

ANKEWAY Nuovo 7 Pollici Android RDS Autoradio 2 DIN con Bluetooth/WiFi/GPS Navigation, 1080P HD...

  • 【Hardware e Sistema】: Android 9.1 + Navigazione GPS + Radio FM + Telecamera Posteriore...
  • 【Touchscreen Capacitivo HD da 7,0 Pollici】: Touchscreen capacitivo HD da 7 pollici 1080P....
  • 【Connessione e Controllo】: Supporta Bluetooth / WiFi / Mirror Link(Easy Connection) / Controllo...
Back to top
menu
elettronicaperveicoli.it